Gestione flotte

Soluzioni per la gestione delle flotte dedicate alle aziende che cercano strumenti per coordinare gli spostamenti dei mezzi e certificare le attività assicurando efficienza, risparmio e rispetto dei tempi di lavoro.

Trasporto merci

Soluzioni di localizzazione, sicurezza e ottimizzazione delle attività per le flotte di furgoni, camion e rimorchi che ogni giorno assicurano la circolazione delle merci.

Coordinamento persone

Soluzione per il coordinamento e la sicurezza del personale che opera in mobilità: WAppYgo è l’app per smartphone che unisce l’azienda al personale sul territorio.

Industria 4.0

L’industria 4.0 è da alcuni anni al centro della trasformazione economica in Italia e nel mondo. Grazie ai dati a disposizione si avrà un miglioramento della qualità del prodotto e del processo produttivo.

Internet of Things

Dispositivi IoT con minime dimensioni e lunga autonomia per la localizzazione e il monitoraggio di oggetti, merci e attrezzature.

Recupero accise carburanti

Servizi tecnici e professionali per affiancare le aziende nel recupero delle accise sul carburante utilizzato per produrre forza motrice e per l’autotrasporto.

Progetti speciali

Progettazione e realizzazione di soluzioni personalizzate per grandi aziende e Pubblica amministrazione.

Sanificazione flotte

La soluzione Safe&WAY automatizza la sanificazione delle flotte aziendali

Sanificazione Flotte

La soluzione Safe&WAY automatizza la sanificazione delle flotte aziendali

Safe&WAY per i Veicoli delle Flotte Aziendali

L’emergenza Covid-19 ha evidenziato la necessità di porre particolare attenzione alla sanificazione degli ambienti chiusi condivisi da più persone, contemporaneamente o in momenti successivi. Ricadono quindi in questa casistica anche gli abitacoli dei veicoli delle flotte aziendali condivisi tra più dipendenti nonché pullman gran turismo e autobus utilizzati per i servizi di Trasporto Pubblico Locale o trasporto privato di persone.

A chi è dedicato Safe&WAY

Safe&WAY è la soluzione brevettata di sanificazione telematica dedicata a tutte le aziende pubbliche e provate che utilizzano diverse categorie di veicoli:

  • auto e furgoni che compongono le flotte aziendali, utilizzati in condivisione da più persone;
  • auto dedicate a nuove forme di mobilità, come il car sharing e il car pooling;
  • scuolabus, bus, pullman, carrozze ferroviarie e tutti i veicoli utilizzati per il trasporto di persone;
  • veicoli speciali come ambulanze, auto mediche, mezzi per i servizi ecologici ed altri.

Il Kit Safe&WAY

  • ozonizzatore, progettato specificamente per l’uso continuo su veicoli, connesso all’impianto elettrico e particolarmente efficiente per ridurre i consumi di batteria; pochi minuti di funzionamento sono sufficienti per produrre la concentrazione di ozono necessaria alla sanificazione dell’abitacolo;
  • black box telematica, che attiva e disattiva l’ozonizzatore, riceve i dati dal sensore di ozono se presente, accende un segnale di attenzione luminoso quando è in corso la sanificazione, trasmette alla piattaforma software in cloud i parametri necessari alla certificazione del processo di sanificazione e riceve dalla piattaforma software le istruzioni per la sanificazione;
  • piattaforma software in cloud, sovrintende al funzionamento del sistema di sanificazione, produce i documenti di certificazione, gestisce insieme alla black box, se richiesto, tutte le funzioni di un evoluto e completo sistema di Fleet Management e Car Sharing.

Come funziona il Kit Safe&WAY

  • La black box telematica, quando il veicolo non è utilizzato, ad esempio di notte, attiva l’ozonizzatore secondo un ciclo di lavoro che consente di raggiungere i valori di concentrazione e i tempi richiesti per la sanificazione. Il ciclo di lavoro viene determinato in funzione delle caratteristiche dell’ozonizzatore e del volume da sanificare. Un dispositivo luminoso rosso, quando acceso, segnala l’operazione di sanificazione in corso, avvisando di non entrare all’interno del veicolo. Al rientro del valore di concentrazione sotto i limiti di sicurezza il dispositivo luminoso viene spento.
  • La black box invia costantemente le informazioni alla piattaforma software che le utilizzerà per monitorare il processo e produrre successivamente, a richiesta, un certificato di sanificazione che riporterà i dati identificativi del veicolo, luogo, tempi ed eventualmente i valori di concentrazione dell’ozono relativi alla sanificazione.
  • Le modalità di attivazione possono essere personalizzate, non solo ad un’ora precisa di notte, ma anche in funzione dell’attività di bordo, quadro motore acceso/spento, posizione all’interno di determinate aree, termine di un’attività di presa di car sharing.
  • La sanificazione può anche essere attivata/disattivata manualmente con un comando presente sulla interfaccia della piattaforma software, indipendentemente o in alternativa agli automatismi.

Architettura generale Safe&WAY

I vantaggi della Sanificazione Automatica con Safe&WAY

​​La sanificazione “manuale”, realizzata da apposito personale che interviene giornalmente su ciascun veicolo con dispositivi portatili, comporta costi notevoli e richiede una organizzazione efficiente per programmare le operazioni.

La sanificazione “automatica”, invece, realizzata con Safe&WAY, un sistema economico ed efficace installato in modo permanente a bordo del veicolo, che si attiva automaticamente, senza necessità di personale dedicato, è senz’altro una opzione preferibile per i gestori delle flotte che devono conciliare costi e sicurezza del personale.

Con Safe&WAY infatti:

  • la sanificazione viene effettuata ovunque sia il veicolo: non è necessario che sia parcheggiato nei luoghi dove operano gli addetti;
  • i veicoli sono sempre disponibili: non è necessario riservare periodi temporali alle operazioni di sanificazione manuale;
  • le logiche di funzionamento programmabili consentono un controllo puntuale e permettono di adeguare le attività di sanificazione senza
    penalizzazioni sulla disponibilità;
  • la certificazione delle operazioni di sanificazione risulta particolarmente semplice: basata su report prodotti dalla piattaforma software eliminando i documenti cartacei;
  • l’operazione di sanificazione automatica risulta molto più economica di una sanificazione manuale: economia dell’operazione e facilità nell’effettuarla si traducono in sanificazioni del veicolo più frequenti con un aumento della sicurezza per gli utilizzatori.

Le caratteristiche distintive di Safe&WAY

Alcuni accorgimenti rendono il sistema Safe&WAY davvero sicuro, efficiente ed efficace:

  • una volta impostati i parametri di funzionamento direttamente attraverso la piattaforma in cloud, il sistema funziona in modo autonomo ed automatico, quindi anche in luoghi non coperti dal segnale cellulare, quali garage, parcheggi sotterranei, siti periferici;
  • il sistema richiede per il proprio funzionamento una quantità di energia molto contenuta (es. 50 mA a 12V per la durata dell’intero ciclo di sanificazione di una automobile che dura circa un’ora) e ha un consumo in standby trascurabile, nell’ordine di 1mA;
  • al fine di ridurre ulteriormente gli assorbimenti di energia dalla batteria dei veicoli, la black box controlla se, successivamente all’ultima sanificazione, il veicolo è stato acceso e nel caso di inattività del mezzo il ciclo di sanificazione automatico non viene effettuato;
  • la black box, prima di attivare il ciclo di sanificazione e successivamente durante il ciclo stesso, verifica che il quadro del veicolo resti spento e che non ci siano vibrazioni/movimenti sul veicolo; se una di queste condizioni non è verificata, il ciclo di sanificazione o non viene attivato o è immediatamente interrotto per garantire sempre la massima sicurezza degli utilizzatori.

Safe&WAY: la sanificazione non è mai stata così economica

La soluzione viene proposta in vendita o ad un canone mensile “tutto compreso”, in modo da fornire un servizio davvero completo, che comprende il dispositivi di bordo, la piattaforma software in cloud, SIM e costi di trasmissione, assistenza on site.

Il costo è particolarmente contenuto e conveniente: al costo di circa due sanificazioni manuali al mese, è possibile sanificare il veicolo quante volte si desidera, anche tutti i giorni, eliminando inoltre i costi indiretti di gestione e di logistica per organizzare la sanificazione manuale di una flotta di veicoli distribuita sul territorio e per raccogliere l’eventuale documentazione cartacea per la certificazione dell’attività.

La soluzione non richiede materiale di consumo, né manutenzione, l’ozono viene generato al momento, convertendo l’ossigeno dell’aria in ozono tramite scariche elettriche.

Disclaimer Legale

In Italia l’ozono è stato riconosciuto “presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, ecc” dal Ministero della Salute con prot. N. 24482 del 31 luglio 1996 e “agente disinfettante e disinfestante nel trattamento dell’aria e dell’acqua” con CNSA del 27 ottobre 2010.
Il rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità ISS COVID-19 n. 56/2020 “utilizzo professionale dell’ozono anche in riferimento a COVID-19“ afferma che: «l’ozono generato in situ a partire da ossigeno, è un principio attivo ad azione “biocida” ed è in revisione (valutazione) ai sensi del Regolamento (UE) 528/2012 (BPR) sui biocidi (Europa, 2012) … Sebbene la valutazione del relativo dossier non sia stata completata, è disponibile un’ampia base di dati che ne conferma l’efficacia microbicida che comprende anche i virus (ISS, 2020).»

Richiedi una consulenza gratuita

  • Il nostro team è a tua completa disposizione per trovare la migliore soluzione tecnologica alle tue esigenze. Contattaci subito al numero:
    338.6787460