Gestione flotte

Soluzioni per la gestione delle flotte dedicate alle aziende che cercano strumenti per coordinare gli spostamenti dei mezzi e certificare le attività assicurando efficienza, risparmio e rispetto dei tempi di lavoro.

Trasporto merci

Soluzioni di localizzazione, sicurezza e ottimizzazione delle attività per le flotte di furgoni, camion e rimorchi che ogni giorno assicurano la circolazione delle merci.

Coordinamento persone

Soluzione per il coordinamento e la sicurezza del personale che opera in mobilità: WAppYgo è l’app per smartphone che unisce l’azienda al personale sul territorio.

Industria 4.0

L’industria 4.0 è da alcuni anni al centro della trasformazione economica in Italia e nel mondo. Grazie ai dati a disposizione si avrà un miglioramento della qualità del prodotto e del processo produttivo.

Internet of Things

Dispositivi IoT con minime dimensioni e lunga autonomia per la localizzazione e il monitoraggio di oggetti, merci e attrezzature.

Recupero accise carburanti

Servizi tecnici e professionali per affiancare le aziende nel recupero delle accise sul carburante utilizzato per produrre forza motrice e per l’autotrasporto.

Progetti speciali

Progettazione e realizzazione di soluzioni personalizzate per grandi aziende e Pubblica amministrazione.

Sanificazione flotte

La soluzione Safe&WAY automatizza la sanificazione delle flotte aziendali

Industria 4.0 per i Carrelli Elevatori

La soluzione WAY4KLIFT per muletti e carrelli elevatori industriali

WAY4KLIFT per i Carrelli Elevatori

Fanno parte degli investimenti riconosciuti tutti i macchinari che hanno in sè una interconnessione con l’azienda al fine di dare dei veri e reali benefici all’impresa stessa. Nello specifico, i macchinari devono rispettare alcuni parametri tecnici e l’azienda deve implementare il proprio ciclo produttivo con le tecnologie previste. A tale scopo WAY propone al mercato i propri kit WAY4KLIFT che permettono ai moderni carrelli elevatori, sia elettrici che a motore endotermico, di essere predisposti per Industria 4.0

Il Kit WAY4KLIFT è composto da:

  • dispositivo da installare a bordo del carrello elevatore per la localizzazione GPS, il monitoraggio, la gestione di comandi remoti (blocco avviamento) e la trasmissione dati bidirezionale;
  • interfaccia CANBUS specificamente programmata per la lettura e l’interpretazione dei dati di telemetria e diagnostica dei carrelli elevatori;
  • servizi di installazione dei dispositivi sui carrelli elevatori presso la sede del cliente;
  • accesso alla piattaforma software in cloud “WAYWeb” per usufruire dei servizi di localizzazione, monitoraggio, telemetria e diagnostica per un periodo di 5 anni;
  • funzioni di pianificazione e assegnazione riferite alle istruzioni di movimentazione dei carichi per ciascun carrello e certificazione puntuale delle attività realizzate tramite lettura barcod
  • SIM e traffico telefonico, per la trasmissione dei dati tra macchinari e piattaforma software in cloud, per un periodo di 5 anni;
  • servizi di assistenza software e manutenzione dei dispositivi installati sui carrelli presso la sede del cliente, per un periodo di 5 anni;
  • garanzia sul software e sui dispositivi per l’intero periodo di 5 anni.

N.B. Ai fini dell’accesso ad eventuali benefici fiscali quali quelli previsti dalla normativa c.d. “Industria 4.0”, il Kit WAY4KLIFT ed il carrello sul quale lo stesso viene installato devono  essere necessariamente certificati da un professionista abilitato nel rispetto della normativa di volta in volta vigente; WAY non assume alcuna responsabilità, né fornisce alcuna garanzia circa l’ottenimento delle suddette certificazioni e l’accesso ai relativi benefici fiscali.

Kit WAY4KLIFT

Architettura Generale

Su ciascun carrello elevatore viene installato, a cura di tecnici incaricati da WAY che si recano con officine mobili presso la sede del cliente, un dispositivo di bordo avente funzioni di localizzazione GPS, funzioni di raccolta dei parametri di funzionamento per la gestione della manutenzione e funzioni di  ricezione comandi remoti per assistere la guida del muletto (blocco avviamento da remoto). Il kit viene consegnato completo di terminale rugged Android, interconesso con la Piattaforma, per l’invio e il monitoraggio delle istruzioni di movimentazione dei carichi affidate a ciascun carrello elevatore e per la lettua di barcode per la certificazione delle movimentazioni effettuate. Il monitoraggio della posizione delle forche è un altro elemento per la valutazione dell’effettuazione del ciclo di lavoro.

Il dispositivo di bordo è dotato di SIM per la trasmissione dati bidirezionale tra Piattaforma WAYWeb e il carello elevatore ed è completo di interfaccia CANBUS specificamente programmata per la lettura e l’interpretazione dei dati di telemetria e diagnostica dei carrelli elevatori, per permettere la raccolta dei dati di funzionamento, utili a monitorare da remoto lo stato d’uso del macchinario e a programmare e pianificare le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria. La rilevazione di eventuali crash/urti in tempo reale consente di accertare e attribuire correttamente responsabilità e danni.

Gli utenti abilitati, ciascuno dotato di una propria profilazione specifica, possono accedere alla Piattaforma WAYWeb da qualsiasi tablet o PC connesso ad internet tramite username e password personali.

La Piattaforma WAYWeb mette a disposizione informazioni in tempo reale (es. posizione del carrello rispetto all’area di lavoro, segnalazioni di ingresso e uscita del carrello rispetto ai perimetri definiti, dati di diagnostica e funzionamento del motore), informazioni storiche (es. ricostruzione delle attività svolte dal carrello elevatore, tempi di sosta e di lavoro parziali e complessivi) e specifiche funzioni che permettono all’utente di interagire da remoto con il carrello (es. inviare informazioni circa i carichi movimentati e la commessa in corso). In particolare tramite la Piattaforma WAYWeb l’utente potrà pianificare logicamente le commesse di lavoro da inviare al carrello tramite il terminale Android di bordo

Gli elementi del sistema

1. Il kit installato sul carrello elevatore

Sul carrello elevatore viene installato un dispositivo di bordo che viene  collegato all’impianto di alimentazione del macchinario (12÷24 Vdc), e raccoglie costantemente lo stato dei parametri principali del mezzo necessari per:

  • Monitorare da remoto lo stato delle commesse di movimentazione dei carichi in tempo reale. Per questo il dispositivo di bordo raccoglie i dati relativi alla  posizione GPS, alla velocità, alla direzione, alle ore di lavoro, allo stato di attivazione delle forche elevatrici e allo stato di sosta e movimento del mezzo.
  • Monitorare da remoto lo stato d’uso del macchinario a scopi manutentivi. Per questo il dispositivo di bordo raccoglie il progressivo dei chilometri percorsi dal macchinario e tanti altri dati di funzionamento, attraverso l’interfaccia CAN che consente il collegamento alle centraline elettroniche del carrello elevatore, acquisisce automaticamente i dati del mezzo e quanto serve per verificare lo stato dello stesso e tenere sotto controllo i parametri della manutenzione. Sono anche monitorati eventuali crash/urti e la posizione delle forche. L’interfaccia CANBUS fornita è specificamente programmata per la lettura e l’interpretazione dei dati di telemetria dei carrelli elevatori.

Tutti i dati raccolti vengono trasmessi tramite rete internet in tempo reale alla Piattaforma WAYWeb. In caso di momentanea assenza della rete dati nel luogo di lavoro dei carrelli elevatori, il dispositivo di bordo è in grado di memorizzare tutti i dati e di trasmetterli non appena la connettività torna disponibile.

Certificazioni/Omologazioni:

  • Marcatura CE
  • Omologazione Automotive secondo il Regolamento UN ECE 10 rev.05

 

Nel kit è compresa la fornitira di un terminale rugged Android solidale al carrello e in collegamento logico con il dispositivo di bordo (BBlinked), con funzioni di ricezione e controllo dello stato di avanzamento delle istruzioni di movimentazione dei carichi affidate a ciascun muletto/carrello. Il dispositivo è “blindato” grazie all’utilizzzo di una piattaforma MDM dedicata che ne impedisce l’uso improprio per scopi differenti da quelli indicati. Il dispositivo è consegnato già dotato di App pre-installata e già configurata per lo scambio costante di istruzioni di lavoro (assegnazione, avanzamento, termine, anomalie…) grazie all’interconessione con la Piattaforma WAYWeb o altri sistemi gestionali di fabbrica/magazzino.

La App permette la gestione di una serie di Commesse di movimentazione (interventi) che vengono pianificate ed inviate a ciascun carrello. All’interno delle Commesse, vengono rese disponibili alcune “Operazioni” di dettaglio per una corretta e completa gestione di tutte le operazioni di lavoro. Inoltre la App permette  il controllo della sicurezza dell’operatore stesso e la raccolta dieventuali segnalazioni di anomalia del carrello utili a fini manutentivi.

Funzionalità APP

  • L’operatore ad inzio turno è chiamato a completare l’operazione di controllo DPI e certificarne l’adozione. L’informazione, data attraverso la compilazione del modulo direttamente dalla App, viene trasmessa in tempo reale alla Piattaforma WAYWeb e storicizzata per controlli successivi.La sicurezza dell’opertore è ulterioremente garantita da una operazione specifica di “richiesta SOS”.
  • Ad inzio lavoro l’operatore può associare la propri attività al mezzo in uso attraverso la lettura di TAG NFC e compliare una scheda digitale delle eventuali anomalie riscontrate ad inzio turno in modo da darne tempestiva comunicazione agli uffici preposti alla manutenzione deui carrelli elevatori.
  • Durante la movimentazione dei carichi attraverso la App è possibile associare a ciascun codice riferito alle commesse pianificate e affidate al mezzo, la lettura barcode (anche multipla) delle merci/colli da movimentare.
  • Ad fine lavoro l’operatore utilizza la App analogamente a quanto fatto ad inizio turno, procedendo alla lettura di TAG NFC associato al mezzo e compliando se necessario una scheda digitale delle eventuali anomalie , allegando eventuali foto,in modo da darne tempestiva comunicazione agli uffici preposti alla manutenzione deui carrelli elevatori.

2. La SIM dati che garantisce l’interconnessione macchina/sistema di fabbrica

Il dispositivo di bordo e il terminale Android sono entrambi dotati di una SIM dati (SIM M2M) che permette lo scambio dati bidirezonale ed in tempo reale con la Piattaforma in cloud WAYWeb, realizzando l’interconnessione tra la il carrello elevatore e il sistema di fabbrica, garantendo uno scambio di informazioni costanti tra il carrello elevatore e gli utenti dell’azienda, secondo il protocollo TCP-IP con indirizzamento IP,  che potranno quindi ottimizzare i relativi processi aziendali interni relativi, a titolo di esempio, alla pianificazione delle istruzioni di movimentazione dei carichi e la pianificazione delle attività di manutenzione.La SIM dati che garantisce l’interconnessione macchina/sistema di fabbrica

3. La Piattaforma in cloud WAYWeb

La piattaforma in cloud WAYWeb è una piattaforma informatica, ospitata presso le strutture di Data Center Telecom Italia, accessibile con semplicità da qualsiasi dispositivo (PC, tablet) dotato di connessione ad internet.

Attraverso un comune browser internet, l’utente può accedere alla Piattaforma inserendo la propria username e password senza necessità di installare alcun programma sul proprio computer.

La Piattaforma WAYWeb attraverso una interfaccia grafica semplice ed intuiitiva appositamente pensata anche per gli utenti meno informatizzati, mette a disposizione una molteplicità di funzioni volte a permettere di monitorare in tempo reale l’attività dei carrelli elevatori direttamente su mappa geografica (Google Maps), di pianificare e scambiare informazioni relative alle commesse di movimentazione dei carichi assegnate ai singoli muletti, verificare lo stato dei sensori che descrivono il funzionamento e lo stato di lavoro (forche elevatrici),  di ricevere e di gestire le segnalazioni provenienti dai mezzi in relazione ai parametri utili per la manutenzione.

La Piattaforma è suddivisa in ambienti logici (Tempo Reale, Dati Storici, Archivi, Pianificazione, Report e Utilità) che possono essere utilizzati anche in parallelo e che permettono una più agevole organizzazione delle informazioni e delle funzioni a seconda degli scopi d’uso degli utenti.

Con riferimento agli utenti, la Piattaforma prevede la profilazione di due tipologie di utenti specificamente pensati per le applicazioni di monitoraggio dei macchinari impiegati nella movimentazione dei carichi: utente “Utilizzatore Carrelli Elevatori” e utente “Officina di Manutenzione”.

L’utente “Utilizzatore” attraverso la Piattaforma WAYWeb può:

  • visualizzare la posizione corrente di tutti i carrelli/muletti sulla mappa geografica, selezionare e visualizzare solo i mezzi di una determinata flotta o con una determinata caratteristica tecnica, selezionare e visualizzare solo uno o più mezzi in modo puntuale;
  • inquadrare un mezzo sulla mappa, seguirlo durante i suoi spostamenti, visualizzare il tragitto e la lavorazione effettuati nel corso della giornata, evidenziare i punti di sosta con la relativa durata e l’orario;
  • visualizzare in dettaglio lo stato dei sensori digitali o analogici che rilevano il funzionamento di un mezzo (progressivo km, quadro acceso/spento, stato delle forche…), ricevere la segnalazione di crash/urti;
  • visualizzare le segnalazioni e gli allarmi scambiati con un mezzo nella giornata; tra queste segnalazioni sono comprese quelle d’ingresso e uscita dalle Aree di lavoro (es. magazzini, depositi, aree aziendali…); ogni segnalazione è sempre corredata delle informazioni di data, ora e posizione;
  • pianificare le attività di movimentazione dei carichi associandoa ciascuna lavorazione uno o più carrelli a cui assegnare le attività
  • verificare lo stato delle lavorazioni accedendo sia ai dati in tempo reale che ai dati storici con consultazione delle tracce (percorso storico svolto dal mezzo) e dello stato dei sensori per ciascuna delle posizioni rilevate
  • inviare da remoto ai carrelli segnalazioni circa la correttezza delle lavorazioni in corso assistendo quindi da remoto la guida dei mezzi stessi e ricevere la certificazione delle movimentazioni effettuate tramite barcode.

L’utente Officina Manutenzione attraverso la Piattaforma WAYWeb può:

  • visualizzare la posizione corrente di tutti i carrello/muletti sulla mappa geografica, selezionare e visualizzare solo i mezzi di una determinata flotta o con una determintata attrezzatura, selezionare e visualizzare solo uno o più mezzi in modo puntuale;
  • visualizzare lo stato dei sensori e dei paramentri di funzionamento provenienti dalla centralina di bordo del macchinario; a titolo di esempio è possibile monitorare lo stato del carburante, i livelli dell’olio, le temperature di acqua e olio, i giri e la temperatura motore, le spie di malfunzionamento e telediagnosi, eventuali crash/urti, etc.
  • gestire in un unico punto i dati e le informazioni di tipo amministrativo e/o legate alle attività di manutenzione dei mezzi, attraverso le funzioni di gestione della manutenzione e dello scadenziario messe a disposizione dalla Piattaforma WAYWeb; l’applicazione di Gestione Manutenzione permette di pianificare e gestire in un unico ambiente le scadenze di tipo tecnico, come gli interventi di revisione e di manutenzione ordinaria e gli interventi di manutenzione straordinaria, ed anche le scadenze di tipo amministrativo dei mezzi, come il rinnovo di assicurazioni e patenti degli operatori.

Richiedi una consulenza gratuita

  • Il nostro team è a tua completa disposizione per trovare la migliore soluzione tecnologica alle tue esigenze. Contattaci subito al numero:
    338.6787460